Dettaglio News

13.04.2017

Modifiche sulla definizione agevolata per le popolazioni colpite dal sisma

Il Decreto legge n. 8/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 45/2017 contiene una serie di agevolazioni per i residenti in uno dei Comuni del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.

Per quanto riguarda le attività di riscossione, il provvedimento dispone che le scadenze e i termini relativi alla definizione agevolata, introdotta con il decreto Legge n. 193/2016 (convertito, con modificazioni, dalla Legge 225/2016), siano prorogati di un anno. In particolare, la data entro cui dovrà essere presentata la dichiarazione di adesione è il  21 aprile 2018, e sono prorogate di un anno tutte le altre scadenze previste per la definizione agevolata, comprese quelle relative ai pagamenti. 

Inoltre, si ricorda, che il Decreto legge n. 8/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 45/2017 prevede anche che le attività di Equitalia relative a notifiche di cartelle di pagamento e alla riscossione coattiva (procedure esecutive e cautelari) continuino a restare sospese fino al 30 novembre 2017.

 

Archivio

News