Modello 231/2001 e Codice Etico

In data 11 dicembre 2008 Equitalia Giustizia SpA si è dotata di un Modello di organizzazione, gestione e controllo, coerente con le previsioni del Dlgs. n. 231/2001 (“Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300”). Il Modello è stato oggetto di costante aggiornamento da parte della Società, con l’obiettivo di garantire la massima correttezza e trasparenza nello svolgimento delle attività aziendali. Unitamente al Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.lgs. n. 231/2001, Equitalia Giustizia ha adottato un Codice etico, nel quale sono esplicitati i valori ai quali si deve conformare la condotta di coloro che prestano servizio presso la Società, nonché di coloro che, a vario titolo, intrattengono rapporti con la Società stessa.

Contenuto aggiornato al 01.07.2016 01:32

News