Albo Fornitori

In data 17 maggio 2013 Equitalia SpA ha sottoscritto un accordo con l’Agenzia delle Entrate, per effetto del quale poteva utilizzare l’Albo dei fornitori, istituito e gestito dall’Agenzia, per la selezione degli operatori economici da invitare ai fini dell’espletamento:

  • delle procedure negoziate di cui agli artt. 19 e 57 comma 2 lettere a e c, comma 3 lettera a, del D. lgs. 163/2006 finalizzate (i) all’acquisto di beni e/o servizi tesi a soddisfare le esigenze organizzative e di funzionamento di Equitalia e del Gruppo, nonché (ii) alla acquisizione di lavori tesi a soddisfare le esigenze organizzative e di funzionamento di Equitalia; tutto ciò in riferimento all’affidamento sia di contratti di rilevanza comunitaria sia di contratti “sotto la soglia comunitaria”;
  • delle procedure di acquisizione in economia di cui all’art. 125 del D. Lgs. 163/2006 finalizzate (i) all’acquisto di beni e/o servizi tesi a soddisfare le esigenze organizzative e di funzionamento di Equitalia e del Gruppo, nonché (ii) alla acquisizione di lavori tesi a soddisfare le esigenze organizzative e di funzionamento di Equitalia.

Tale Albo è scaduto lo scorso 29 aprile 2016 ed in data 7 febbraio 2017 l’Agenzia delle Entrate ha comunicato sul proprio “profilo committente” che:

  • stante la disposizione normativa di cui alla L. 6 luglio 2012, n. 94, come modificata da ultimo dall'art. 1, comma 495, legge n. 208 del 2015, l’Agenzia è obbligata ad approvvigionarsi esclusivamente sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) per tutte le categorie merceologiche ivi presenti;
  • nel succitato Mercato Elettronico sono presenti diversi bandi per forniture e servizi nonché bandi, di recente inserimento, contemplanti l’intera gamma di impiantistica inerente i lavori previsti dalla sezione II dell’allegato 1 dell’Albo;
  • i margini di ricorso ad un elenco fornitori tenuto dall’Agenzia, alla luce di quanto appena detto, risultano essere estremamente limitati;

non intende istituire un nuovo Albo telematico dei fornitori, le iscrizioni presenti cessano di avere efficacia e non saranno accettate nuove domande di iscrizione.

News