• “Equitalia 2016: un nuovo servizio al paese. Cambiare si può cambiare si deve”

    Un volume per conoscere, capire, studiare, approfondire non solo i numeri e le leggi che regolano la vita del Gruppo, ma nel contempo un documento-guida sull’attività di Equitalia e sui nuovi provvedimenti adottati che hanno come obiettivo quello di costruire un nuovo rapporto con i cittadini.

  • Sisma, Equitalia stop riscossione aree terremoto

    A seguito del decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze stop immediato agli adempimenti e agli atti di riscossione di Equitalia in 17 comuni colpiti dal terremoto del 24 agosto.

  • Legge n. 160/2016: cosa cambia

    - Nuova opportunità per i contribuenti decaduti dalla rateizzazione
    - Sale da 50 a 60mila euro la soglia massima per richiedere la rateizzazione "semplice"

Posta Elettronica Certificata

Con la PEC è possibile stabilire un ulteriore canale di comunicazione con Equitalia avente valenza legale pari alla raccomandata con ricevuta di ritorno

Dal 2016 minori oneri di riscossione

Dal 1° gennaio 2016 i cittadini risparmiano: l'aggio è sostituito da minori oneri di riscossione. Ecco quanto si paga

Collegamenti rapidi

Sportello amico

È un punto di ascolto specializzato nell’analisi delle situazioni più complesse e difficili dei contribuenti. Rivolgiti a questi sportelli, presenti in tutte le province, e cercheremo di trovare la migliore soluzione possibile

Invia una e-mail al servizio contribuenti

Se hai bisogno di informazioni sulle cartelle, sulle rateizzazioni e sulle procedure di riscossione, invia una e-mail al Servizio Contribuenti

Aiutaci a migliorare il servizio

Un canale di dialogo con il contribuente per migliorare i nostri servizi. Compilando il form, potrai comunicarci le tue osservazioni riguardo, per esempio, l’erogazione dei servizi, il funzionamento del codometro, i tempi di attesa, la fruibilità della modulistica.

Pagamenti pa: verifica inadempimenti

È il servizio che permette alle amministrazioni pubbliche, che devono effettuare un pagamento superiore a 10mila euro, di verificare se il beneficiario ha debiti in sospeso con Equitalia

Contenuti multimediali