• Definizione agevolata, scaduti i termini per aderire

    Il 21 aprile scorso sono scaduti i termini per aderire alla definizione agevolata. Il Decreto legge n. 8/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 45/2017 proroga al prossimo 15 giugno il termine entro cui Equitalia deve comunicare al contribuente l’ammontare complessivo delle somme dovute.

  • Definizione agevolata per le popolazioni colpite dal sisma

    Il Decreto legge n. 8/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 45/2017 dispone che soltanto per i residenti in uno dei Comuni del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici del 2016 e del 2017, le scadenze e i termini per aderire alla definizione agevolata sono prorogati di un anno. Pertanto sono egualmente prorogate di 12 mesi anche tutte le altre scadenze previste per la definizione agevolata, comprese quelle relative ai pagamenti.

  • EquiPay, le cartelle "rottamate" si potranno pagare al bancomat

    La definizione agevolata, la cosiddetta rottamazione delle cartelle Equitalia, si potrà pagare presso gli ATM dove è attivo CBILL

Attenzione alle e-mail truffa su avvisi di pagamento di Equitalia

Equitalia è estranea all'invio di questi messaggi e raccomanda di eliminare l'e-mail ricevuta e di non scaricare alcun allegato

Ernesto Maria Ruffini commissario straordinario

Con il D.P.C.M. del 16 febbraio 2017, pubblicato nella G.U. Serie Generale n. 60 del 13 marzo 2017, l'Ad di Equitalia Ernesto Maria Ruffini è stato nominato Commissario straordinario

Collegamenti rapidi

Sportello amico

È un punto di ascolto specializzato nell’analisi delle situazioni più complesse e difficili dei contribuenti. Rivolgiti a questi sportelli, presenti in tutte le province, e cercheremo di trovare la migliore soluzione possibile

Invia una e-mail al servizio contribuenti

Se hai bisogno di informazioni sulle cartelle, sulle rateizzazioni e sulle procedure di riscossione, invia una e-mail al Servizio Contribuenti

Aiutaci a migliorare il servizio

Un canale di dialogo con il contribuente per migliorare i nostri servizi. Compilando il form, potrai comunicarci le tue osservazioni riguardo, per esempio, l’erogazione dei servizi, il funzionamento del codometro, i tempi di attesa, la fruibilità della modulistica.

Posta Elettronica Certificata (PEC)

Un ulteriore canale di comunicazione con Equitalia avente valenza legale pari alla raccomandata con ricevuta di ritorno

Contenuti multimediali